addominoplastica per uomo

Addominoplastica per uomo

Gli uomini tendono ad assistere ad un aumento del volume della sua vita specialmente dopo i 40 anni.

Lo stress, la mancanza di tempo per fare dello sport e alcune abitudini alimentari improprie possono essere fattori determinanti per lo sviluppo di questo problema.

Pertanto, oggi sono molti gli uomini che decidono di sottoporsi a un’operazione di addominoplastica, per migliorare l’immagine dell’addome e acquisire maggiore fiducia in se stessi.

Cosa è l’addominoplastica?

L’addominoplastica è una pratica chirurgica che viene eseguita per trattare la pelle del ventre, che, a causa di diversi motivi, è resa flaccida ed per operare sui muscoli indeboliti della parete addominale.

Per cui viene impiegata per migliorare l’aspetto generale del punto vita.

Quindi, se non sei soddisfatto dell’aspetto della tua vita, questo intervento ti aiuterà ad agire su questo, risolvendo il tuo malcontento.

Tuttavia, è molto importante sottolineare che non si tratta di un trattamento chirurgico volto a trattare situazioni di sovrappeso.

L’obiettivo principale dell’addominoplastica è, infatti, acquisire un addome piatto, una vita più stretta e scolpita.

Come si realizza l’addominoplastica

L’intervento all’addome dura dalle 2 e alle 4 ore e consiste in primo luogo nel restringimento della pelle dell’addome, allungandola e, in secondo luogo, nel trattamento dei muscoli obliqui dell’addome, rimodellando l’aspetto della vita.

Quindi vengono rimossi la pelle in eccesso e il grasso.

L’incisione viene realizzata nell’addome inferiore.

Le cicatrici sono spesso impercettibili e quando ci sono potrai facilmente nasconderle dagli abiti.

Solitamente l’operazione viene eseguita in anestesia locale o in anestesia generale, a seconda del parere del chirurgo e in accordo con la volontà del paziente stesso.

Dopo questo tipo di intervento, spesso ti sarà richiesto di rimanere in ospedale per una notte.

Se invece sei un paziente obeso o, dopo una dieta drastica ti ritrovi con una grande quantità di pelle cascante sul corpo, potresti aver bisogno di una diversa tipologia di operazione chiamata pannicolulectomia.

Possono sopravvenire complicazioni?

Tutte le operazioni hanno qualche rischio.

Tra i rischi principali possono esserci gonfiore, ecchimosi, accumulo di liquidi, sanguinamento, infezioni, cicatrici e intorpidimento o una alterazione della sensibilità nell’area.

In generale, però, questo tipo di intervento non determina complicazioni di rilievo.

Tuttavia, la guarigione è un processo lento e dovrai condurre una vita più tranquilla, con poche attività impegnative per diverse settimane.

Questa è comunque un intervento chirurgico importante, il cui post operatorio può presentare imprevisti.

Probabilmente dovrai indossare una cintura per una settimana, che ti aiuta il recupero.

Risultati dell’addominoplastica

In generale, i risultati di questo intervento sono assai più efficaci nel genere maschile rispetto ai risultati attesi per le donne, soprattutto per la presenza di muscoli nella zona.

Per cui negli uomini i risultati sono assai soddisfacenti e, dopo questa operazione, potrai vantarti di possedere gli addominali a tartaruga che desideri

Se il tuo fisico però è già in buona condizione e vuoi ottenere solamente la famosa tartaruga che nonostante gli esercizi non ti viene, puoi rivolgerti al chirurgo plastico per richiedergli il pacchetto chiamato six pack addominali, servizio che richiedono molti vip.